Altritaliani
Home > culture et CULTURE > culture et CULTURE

culture et CULTURE

La cultura italiana "ufficiale e non". Articoli, interventi, approfondimenti. Scoprire nuovi talenti dell’arte e della cultura. Rubriche sulle novità editoriali ed artistiche, film, musica, teatro, arte, letteratura e lingua.

Articoli di questa rubrica


L’arte italiana all’estero: La grande bellezza confiscata o esportata. (Arte)

domenica 5 novembre 2017 di Lodovico Luciolli

La “grande bellezza” confiscata o esportata: un incontro a Parigi sui beni artistici sfuggiti all’estero. Perché tanti capolavori italiani si trovano all’estero? Il tesoro dell’arte italiana ha subito negli ultimi secoli vicissitudini e sofferenze, tra saccheggi, furti, svendite commerciali. Oggi molte opere italiane si trovano all’estero a testimoniare, ancora una volta, l’importanza del nostro patrimonio. La faticosa ricerca, di recuperare questo tesoro, è soggetta ad alterne vicende. “Missione grande bellezza”, libro di Alessandro Marzo Magno tratta di questo interessante argomento. Di recente il lavoro è stato presentato a Parigi alla Maison d’Italie.



Cinema

Delta Park. Intervista a Mario Brenta e Karine de Villers, registi del film. (Cinema)

Festival international Jean Rouch 2017 - 36e Festival du film ethnographique
venerdì 3 novembre 2017 di Nicola Guarino

Le interviste a Mario Brenta e Karine de Villers non sono mai banali, come non lo sono i loro film. Anche per DELTA PARK che sarà presentato in competizione nell’ambito del “Festival international Jean Rouch 2017”, al Musée de l’Homme di Parigi, domenica 12 novembre alle ore 18.00, ci si scopre che al di là del tema del film: l’immigrazione, dramma di stretta attualità, ci sono considerazioni che vanno oltre. Interessano ciascuno di noi, la propria esistenza, ma anche il cinema con le sue ragioni e i suoi linguaggi. Insomma l’incontro con loro è sempre un’occasione di arricchimento interiore e culturale che certamente potrà prendere anche quei lettori che non ce la fanno più con le banalizzazioni dei nostri giorni.



Suggerimento di lettura per una ricorrenza sempre molto sentita.

Andrea Camilleri ci racconta: “Il giorno dei morti”. (Voyages en ItalieS)

giovedì 2 novembre 2017
Fino al 1943, nella nottata che passava tra il primo e il due di novembre, ogni casa siciliana dove c’era un picciliddro si popolava di morti a lui familiari. Non fantasmi col linzòlo bianco e con lo scrùscio di catene, si badi bene, non quelli che fanno spavento, ma tali e quali si vedevano nelle (...)


Art à Paris: visite d’expositions. Petite chronique de Toussaint. (Arte)

mercoledì 1 novembre 2017 di Catherine Saigne Leblanc
Catherine Leblanc, conférencière et historienne de l’art, de passage à Paris, partage avec nous - comme elle l’avait déjà fait à la rentrée de septembre - ses découvertes artistiques du moment. Par ces belles journées dorées d’automne, sortez et laissez-vous tenter par ses suggestions. Les expositions (...)


Gastronomie et régions.

Les Pouilles, collection automne, hiver. (Gastronomie et régions)

sabato 28 ottobre 2017 di Jean-Claude Renard

Entre terre et mer, la région des Pouilles, au sud de la botte italienne, recèle des paysages méconnus méritant plus qu’un détour. Invitation au voyage en toute saison y compris l’automne et l’hiver: Bari et son centre historique, Altamura, Mottola, Grottaglie, Mola di Bari, avec carnet d’adresses gourmandes et portfolio. Photos inédites de Jean-Claude Capaldi.



Arte

Carlo Bononi in mostra. “Una delle memorie più preziose di Ferrara”. (Arte)

venerdì 27 ottobre 2017 di Maria Cristina Nascosi Sandri

Si è apena aperta a Ferrara, un’esposizione dal titolo “Carlo BONONI. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese”: è la prima, monograficamente parlando, dedicata a Carlo Bononi, uno dei grandi protagonisti della pittura del Seicento il cui nome, non a caso, è stato spesso accostato a quelli di Tintoretto, dei Carracci o di Caravaggio, ed è organizzata dalla Fondazione Ferrara Arte, a Palazzo dei Diamanti dal 14 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018.



Novità editoriale

“Il maestro”, di Francesco Carofiglio - Recensione (Letteratura - lingua - libri)

mercoledì 25 ottobre 2017 di Maria G. Vitali-Volant
Lo scrittore pugliese Francesco Carofiglio, autore di romanzi bellissimi come Ritorno nella valle degli angeli, L’estate del cane nero, Voglio vivere una volta sola… è anche un uomo di teatro e questa è forse la sua vera passione. Nel suo ultimo libro “Il maestro” (edizioni Piemme, 2017) rende un (...)


Teatro

Uomini e no - Piccolo Teatro di Milano. Scena aperta in omaggio allo scrittore E.Vittorini. (Teatro - Danza)

sabato 21 ottobre 2017 di Gaetanina Sicari Ruffo

Il libro «Uomini e no», del 1945, di Elio Vittorini, adattato da Michele Santeramo in spettacolo, entrerà in scena a Milano dal 24 ottobre al 19 novembre, per onorare lo scrittore, che lì è vissuto e ha lavorato, provenendo dalla Sicilia. Pure all’Istituto Italiano di Cultura di Parigi, in occasione dei 70 anni del Piccolo Teatro e del ciclo di eventi “Milano, ville en mouvement” è prevista una sua rappresentazione il 27 novembre alle ore 19.30



Dall’ 11 octobre al 9 novembre 2017

Luchino Visconti a La Cinémathèque française. Ricordo con retrospettiva di un grande Artista. (Cinema)

venerdì 20 ottobre 2017 di Maria Cristina Nascosi Sandri
Grande Artista, certo, Luchino Visconti, affascinato da tante forme d’Arte, ma, in primis, sicuramente un esteta. Amante del Bello oltre ogni limite, al di sopra di ogni volgarità, ricercato e ritrovato - una “recherche” soddisfatta? forse, dato il suo carattere, la sua indole perfezionisti, (...)


Cinema e il suo antenato

A Venezia: La fabbrica del vedere, sede dell’Archivio Carlo Montanaro. (Cinema)

venerdì 20 ottobre 2017 di Massimo Rosin

E’ una curiosità veneziana ma anche uno stupendo Archivio, quello curato e creato dall’architetto Carlo Montanaro: preziose macchine e giochi del pre-cinema. Per capire da cosa nasce questa passione che ancora oggi ha tanti adepti, siamo andati a vedere. Ci è sembrato di essere Alice nel Paese delle Meraviglie che scopre l’antenato del Cinema: un mondo di immagini visionarie, ombre cinesi, caleidoscopi, scatole ottiche, visori stereoscopici, proiettori e lanterne magiche di tutte le forme e colori. Migliaia le foto, pellicole, video, libri che formano il patrimonio di Carlo Montanaro, collezionista, regista, esperto di cinema muto, a cui abbiamo fatto una breve intervista.



Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 4475532

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito culture et CULTURE   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->