Altritaliani
Home > THEMI e IDEE > THEMI e IDEE

THEMI e IDEE

THEMI E IDEE, con la h, un po’ italiano e un po’ francese, o inglese, spagnolo... per dire che è aperto a tutte le idee, senza nazionalità : Partendo dai fatti, dall’attualità e dalla storia, saremo un laboratorio di idee. Se come crediamo esiste una crisi del pensiero, se come crediamo l’Italia è soprattutto un paese vecchio e sonnolento in un vecchio e sonnolento continente, vorremo contribuire con i nostri interventi ad infastidire questo “sonno della ragione”. Misurandoci con la realtà, cercheremo di stimolare con idee e puntuali riflessioni il risveglio dei tanti dormienti. "Il sonno della ragione genera mostri".

Inviateci i vostri contributi, o le vostre proposte a Contatti.

Articoli di questa rubrica


Le primarie della Lega tra nazionalismi e nostalgie padane. (THEMI e IDEE)

venerdì 12 maggio 2017 di Nicola Guarino

Domenica 14 si vota in Italia per le primarie della Lega Nord (aperte solo ai soci e militanti leghisti), molti non lo sanno nemmeno e si fa fatica a capire perché l’informazione italiana non abbia dato nessuno spazio a questo evento importante per i futuri scenari italiani. Salvini contro Fava. La linea nazionalista contro le nostalgie federaliste e padane della “vecchia guardia”.



Presidenziali francesi

La vittoria dell’europeista Macron e la lezione delle elezioni francesi. (THEMI e IDEE)

lunedì 8 maggio 2017 di Alberto Toscano
Sotto la piramide del Louvre, la sera di domenica 7 maggio le note dell’inno alla gioia avevano l’aria di una liberazione. Un inno europeo per chiudere una campagna elettorale in cui sono stati in tanti a prendere l’Europa a palle di fango. Invece, al momento decisivo, i popoli che hanno in tasca (...)


Le primarie PD e la nuova generazione D. (THEMI e IDEE)

venerdì 5 maggio 2017 di Nicola Guarino

La vittoria di Renzi nelle primarie PD e il probabile successo di Macron in Francia aprono nuove frontiere per la politica. Si ha la sensazione che i populismi si possono battere in Canada, come in Olanda o in Austria, attraverso una politica che sia più autorevole e forte nelle sue convinzioni, ponendosi in alternativa alle paure, alle sfiducie. Ma intanto, cosa dovrebbe fare il PD?



Novità editoriale - Recensione

Enrico Letta: “Contro venti e maree, idee sull’Europa e l’Italia”. (THEMI e IDEE)

domenica 30 aprile 2017 di Lodovico Luciolli

L’uscita in Italia del libro dialogo di Enrico Letta: “Contro venti e maree, idee sull’Europa e l’Italia”, a breve anche nelle librerie all’estero, è l’occasione per una riflessione politica a tutto campo sui destini europei e sulla vicenda Italia in questo inizio di nuovo millennio. Un’occasione anche per ricordare i protagonisti recenti dell’Europa unita, figure come Andreatta e Ciampi.



Politica

Macron o Le Pen? La Francia e l’Europa ad un bivio. (THEMI e IDEE)

mercoledì 26 aprile 2017 di Nicola Guarino

Il 7 maggio i francesi saluteranno il nuovo presidente che in ogni caso sarà il frutto di un cambiamento dei tempi e della politica. Fuori dal ballottaggio i vecchi partiti storici (repubblicani e socialisti), chiunque vincerà costituirà una novità assoluta. E’ il primo banco di prova tra politica e antipolitica: da una parte Emmanuel Macron che un anno fa creo’ il suo movimento “En Marche” e che compiendo un miracolo ha vinto il primo turno. Contro di lui Marine Le Pen che negli anni ha fatto del suo “Front National” il primo partito francese per numero di voti.



Domenica primarie del PD. La parola ai cittadini. Si vota in Italia e all’estero. (THEMI e IDEE)

domenica 23 aprile 2017 di Nicola Guarino
Domenica 30 Aprile, il PD sceglierà con le sue primarie il nuovo segretario. In lizza tre candidati. L’uscente Matteo Renzi che dovrà vedersela con Orlando già ministro di giustizia e il governatore della regione Puglia Emiliano. Per la prima volta delle primarie più tranquille e che qualunque sia (...)


Il Voto francese peserà non solo in Francia. (THEMI e IDEE)

lunedì 17 aprile 2017 di Nicola Guarino

Domenica 23 aprile primo turno delle presidenziali francesi e si decide già molto. Grande incertezza con almeno quattro candidati papabili e molti elettori che dichiarano che ancora non hanno deciso. Un voto che potrà pesare negli equilibri geopolitici in Europa e nel mondo. Un voto che potrebbe essere anche paradigmatico sulle prossime elezioni italiane.



Le pinze di Pasqua (THEMI e IDEE)

domenica 16 aprile 2017 di Claudio Antonelli
Nel rione di Montréal dove risiedo gli ebrei sono la maggioranza. Ho modo di osservarli, durante Passover, la Pasqua ebraica, mentre nuclei familiari interi camminano vestiti a festa; gli uomini con una camicia bianca sotto l’abito scuro di tipo contadino, le donne abbigliate in una maniera (...)


Nella Giornata internazionale per il diritto alla verità delle vittime delle violazioni dei diritti umani” dell’ONU

Un film sulla scomparsa di Emanuela Orlandi: “La verità sta in cielo”. (THEMI e IDEE)

venerdì 14 aprile 2017 di Lodovico Luciolli

Presentato a Parigi alla Cinémathèque française, il film di Roberto Faenza: “La verità sta in cielo” che, forte di una robusta sceneggiatura e di un ottimo cast, cerca di sollevare il velo su uno dei misteri italiani più inestricabili: la scomparsa, agli inizi degli anni ottanta, da Città del Vaticano della giovane Emanuela Orlandi. Alla presentazione fra gli altri anche il fratello della Orlandi che da anni si batte perché si continui ad indagare e perché si faccia giustizia.



Themi e idee

C’è chi minaccia la democrazia in Italia. (THEMI e IDEE)

mercoledì 12 aprile 2017 di Nicola Guarino

Le ultime vicende mediatiche e giudiziarie, con i falsi verbali sul padre di Renzi, dimostrano come la nostra democrazia sia sotto attacco. Riconoscendo l’integrità di gran parte della magistratura e dell’informazione non si puo’ non notare che tra inchieste giudiziarie fallaci e amplificazioni mediatiche obbiettivamente si tende a delegittimare la politica. A conti fatti la stragrande maggioranza delle inchieste cadono, dopo anni di lavorio mediatico, nel nulla. In nome di cosa e per chi si genera questa operazione di delegittimazione? Si tratta di scenari in evoluzione non chiari e contraddittori ma che spingono tutti i soggetti in causa (cittadini inclusi) ad un sussulto di senso di responsabilità. Perché sotto attacco, piaccia o no, appare proprio la democrazia.



Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 4000613

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito THEMI e IDEE   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->