Altritaliani
Home > IL MENSILE > 1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli (...) > 1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli (...)

1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.

Per i prossimi mesi, in occasione del Centenario della Grande Guerra, studiosi di varie provenienze presenteranno su Altritaliani.net testi italiani (in prosa e in versi) nati dal Primo conflitto mondiale, facendo parlare direttamente gli scrittori.
Tra gli autori che saranno presentati: Lussu, Gadda, Ungaretti, Giani e Carlo Stuparich, Slataper, Stanghellini, d’Annunzio, Marinetti, De Roberto, Saba, Salsa, Monelli e molti altri ancora. Ne verrà fuori, alla fine, una sorta di antologia, accessibile (oltre che – ci auguriamo – utile) al pubblico degli insegnanti, degli studenti e degli appassionati di letteratura e storia.
Un dossier a cura di Giovanni Capecchi (Università per Stranieri di Perugia) e da Fulvio Senardi (Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione).
LINK ALL’ARTICOLO DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO.

Articoli di questa rubrica


IL MENSILE DI ALTRITALIANI NEL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA

Corrado Alvaro, I racconti della guerra 1915-1918. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

martedì 15 dicembre 2015 di Anne-Christine Faitrop-Porta
1914-2014. Raccontare la Grande Guerra. La voce di Corrado Alvaro. I Racconti sul 1915-’18, alcuni in antologie, altri rimasti in giornali, dell’autore calabrese, che fu interventista “pentito”, sono arrivati quest’anno in libreria sotto il titolo “Corrado Alvaro. Memoria del cuore”. La curatrice del (...)


IL MENSILE DI ALTRITALIANI NEL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA

Giulio Camber Barni: La Buffa. Poesia della Prima Guerra mondiale. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

giovedì 22 ottobre 2015 di Lorenzo Tommasini

1914-2014. Raccontare la Grande Guerra: la voce di Giulio Camber Barni. «Forse il solo poeta veramente popolaresco dell’altra guerra. La visse col popolo soldato, la sentì e la espresse con l’invenzione, la rozzezza, il cuore e la tragicità del popolo», scrisse lo scrittore Giani Stuparich in “Trieste nei miei ricordi”. “La buffa”, nomignolo che i soldati italiani davano all’arma della Fanteria, è una delle più originali e umane testimonianze, non solo poetiche, del primo conflitto mondiale. Un’opera in versi ristampata dal Ramo d’Oro, Trieste, 2008.



Il Mensile 1914-2014

“Berecche e la guerra” di Luigi Pirandello - Novelle per un anno. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

venerdì 25 settembre 2015 di Gaetanina Sicari Ruffo

1914-2014. Raccontare la Grande Guerra: La voce di Luigi Pirandello. Opera antologica di riferimento: “Berecche e la guerra”, in “Novelle per un anno” (vol. II Mondadori, 1975). Un invito alla lettura dell’opera. Presentazione di Gaetanina Sicari Ruffo con ulteriori indicazioni bibliografiche per gli appassionati, studenti o studiosi.



Il mensile di Altritaliani nel Centenario della Grande Guerra

La grande guerra di Aldo Spallicci: Versi in dialetto e diario. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

giovedì 17 settembre 2015 di Luca D’Onghia

1914-2014. Raccontare la Grande Guerra. Medico, politico, poeta ed etnografo, il forlivese Aldo Spallicci (1886-1973) fu acceso interventista e prese parte alla prima guerra mondiale combattendo per quasi quattro anni in prima linea: del conflitto ha dato un’intensa rappresentazione poetica con la silloge in dialetto romagnolo “E’ canon drì da la seva” (1926), ma ne ha anche fornito un notevole resoconto in prima persona affidato al diario, pubblicato per intero solo qualche anno fa.



Il mensile di Altritaliani nel Centenario della Prima Guerra Mondiale

Filippo Tommaso Marinetti e la Grande Guerra (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

venerdì 12 giugno 2015 di Fulvio Senardi

1914-2014. Letteratura italiana. Raccontare la Grande Guerra. La voce di Filippo Marinetti: la guerra come motore del futuro, “sola igiene del mondo” che ci purifica dalla “pietas” del passato. Il futuro e i futuristi nel primo conflitto mondiale attraverso l’artefice del “Manifesto” (1909). Presentazione di Fulvio Senardi, Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione di Trieste. Un’antologia di significativi brani tratti da diverse opere del poeta, scrittore e animatore di una rivoluzione nel pensiero, nell’azione, nella letteratura, nelle arti.



Prosegue il mensile di Altritaliani nel Centenario della Prima Guerra Mondiale

Adolfo Omodeo. Il mito del Risorgimento e la Grande Guerra. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

lunedì 18 maggio 2015 di Gianluca Cinelli

1914-2014. Raccontare la Grande Guerra: la voce dello scrittore e storico Adolfo Omodeo. L’attualità di un testo ingiustamente caduto nell’oblio: “Momenti della vita di guerra. Dai diari e dalle lettere dei caduti, 1915-1918” (Torino, Einaudi, 1968) di cui presentiamo alcuni brani. Presentazione di Gianluca Cinelli con ulteriori indicazioni bibliografiche per chi desidererà approfondire.



Letteratura italiana. Mensile Altritaliani nel Centenario della Grande Guerra.

Emilio Lussu, un uomo contro. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

domenica 5 aprile 2015 di Emmanuelle Genevois
1914-2014 Raccontare la Grande Guerra. Scritto nell’esilio politico negli anni 1936-37, pubblicato a Parigi nel 1938, adattato al cinema da Francesco Rosi nel 1970 col titolo Uomini contro, Un anno sull’Altipiano è una delle maggiori opere sulla Prima Guerra mondiale del sardo Emilio Lussu. È il (...)


Il mensile di Altritaliani nel Centenario della Prima Guerra Mondiale

Arturo Stanghellini e l’“Introduzione alla vita mediocre”. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

sabato 14 marzo 2015 di Giovanni Capecchi

1914-2014. Raccontare la Grande Guerra: la voce dello scrittore Arturo Stanghellini, uno scrittore - non abbastanza celebrato - da riscoprire. Giovanni Capecchi dell’Università per Stranieri di Perugia ci aiuta a conoscerlo. L’“Introduzione alla vita mediocre”, di cui presentiamo due brani, è uno dei libri della Grande Guerra che aspetta (e merita) una nuova edizione.



Letteratura italiana. Il Mensile Altritaliani nel Centenario della Prima Guerra Mondiale

Paolo Monelli. Le scarpe al sole, diario di guerra di un Alpino. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

martedì 10 marzo 2015 di Gaetanina Sicari Ruffo

1914-2014. Raccontare la Grande Guerra: La voce di Paolo Monelli. Scritto nel 1919 e uscito in prima edizione nel 1921, “Le scarpe al sole” (Cronaca di gaie e di tristi avventure d’alpini, di muli e di vino) racconta la vicenda autobiografica dell’autore, convinto interventista e ufficiale degli Alpini dalla fine del 1915. L’espressione mettere le “scarpe al sole”, in gergo degli alpini, significa “morire in combattimento”. E’ considerato uno dei più intensi libri-diari di guerra, di prospettive non consuete, e conobbe presto un grande successo. Presentazione e invito alla lettura dell’opera di Gaetanina Sicari Ruffo.



Letteratura italiana. Il mensile di Altritaliani nel Centenario della Prima Guerra Mondiale

Carlo Stuparich, Cose e ombre di uno scrittore soldato nella Grande Guerra. (1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli scrittori.)

martedì 3 marzo 2015 di Fulvio Senardi

1914-2014. Raccontare la Grande Guerra. Carlo Stuparich, scrittore triestino, appassionato di letteratura, fu volontario irredento durante la Grande Guerra. Scelse di combattere contro l’Austria insieme al fratello Giani e l’amico Scipio Slataper. Pagò questa sua scelta con la vita. Scomparse prematuramente all’età di 22 anni. Nel 1919, Giani raccolse i brevi scritti lasciati dal giovane fratello e li pubblicò in quella che resta la sua unica ma importantissima opera, “Cose e ombre di uno”. Presentazione di Fulvio Senardi (Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione).



Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 3856107

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito IL MENSILE  Monitorare l’attività del sito 1914-2014 Raccontare la Grande Guerra: la voce degli (...)   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->