Altritaliani
La Piazza di Altritaliani. Il saper fare italiano.

Cecilia Garroni Parisi fotografa: l’arte di cogliere il talento altrui.

giovedì 2 luglio 2015 di Denise Valesin

Venuta in Francia nel 1999 subito dopo i suoi studi in Italia, Cecilia Garroni Parisi si è sempre dedicata alla fotografia e siamo lieti di presentarla nella “Piazza di Altritaliani”. Il talento di Cecilia si traduce nel saper cogliere il talento altrui. E’ una fotoreporter e ritrattista che lavora per i corporate ed ha l’opportunità di venire a contatto con realtà e maestrie di svariate provenienze. Articolo con portfolio e zoom sul suo progetto editoriale “La traversée des Alpes. Portraits d’Italiens en France”.

Diversamente da molti suoi colleghi che immortalano volti o paesaggi, Cecilia Garroni Parisi si immerge nel settore della produzione, esaltando i profili professionali. L’interesse per il mondo del lavoro la porta alla ricerca costante di un dinamismo che si rinnova ad ogni stimolo esterno. Il suo è un mondo fatto di energia pulsante, sia in ambito privato che professionale, ammesso che nel suo caso siano due cose distinte.

La famosa espressione di “cittadino del mondo” le calza a pennello. Un suo progetto editoriale ne dimostra lo spirito. Sta infatti per pubblicare una raccolta di documenti fotografici volti a descrivere la vita di italiani che hanno abbandonato la propria terra madre per espatriare in Francia, fossero esse scelte volute o no, a fini lavorativi o personali. I più anziani sono arrivati negli anni del dopo guerra alla ricerca di tutto quello che non esisteva più in Italia, i più recenti dal 2000, con speranze e necessità diverse.

JPEG - 69.3 Kb
Foto tratta dal progetto "La traversée des Alpes. Récit d’Italiens en France".

Vuole raccontare le storie di ciascuno, la crescita o l’evoluzione che il loro percorso ha avuto, ma soprattutto l’immortale senso di appartenenza alla propria cultura madre quando si vive in un terra straniera.
Sfumature di pensieri e sentimenti, contraddizioni e similitudini, un panorama dell’essere umano che ha un unico e solo denominatore comune: il movimento, a volte verso l’adattamento, altre volte verso le origini. Può essere inteso come movimento fisico certo o come spinte interiori dell’anima di ciascuno ed è entusiasmante vedere come l’ individuo riesca a fare della propria vita un disegno cosi diverso l’uno dall’altro.

Lo spirito di Cecilia Garroni Parisi- e questo suo nuovo libro La traversée des Alpes. Portraits d’Italiens en France , composto di fotografie, di testi in francese e in italiano - si sposa con quello della nostra rubrica e siamo molto lieti di partecipare rendendo noto il suo progetto.

JPEG - 103.4 Kb
Foto tratta da "La traversée des Alpes. Récit d’Italiens en France"

Il titolo”, dice Cecilia, “è un omaggio a tutti questi italiani del dopo guerra che hanno attraversato la frontiera per costruirsi una nuova vita e hanno sofferto la distanza fisica con la loro patria. È questa distanza che riunisce tutti i miei personaggi; che essa sia pesante o dia sollievo, non lascia mai indifferente”.

Nel frattempo possiamo scoprire nel suo portfolio un panorama vasto di diversi settori del mondo del lavoro, dove primeggia la produzione, l’innovazione nonché la creatività. Realtà stimolanti che ci portano a focalizzarci sulle potenzialità infinite dell’essere umano, le opportunità concrete che danno il movimento.

Ringraziando Cecilia per il suo contributo, di seguito inseriamo il suo sito internet.

Denise Valesin

/SITE OFFICIEL/
www.ceciliagarroniparisi.com

/CONTACT/
photo@ceciliagarroniparisi.com

LINK INTERNO ALLA PIAZZA DI ALTRITALIANI, con altri profili di italiani all’estero:
http://www.altritaliani.net/spip.ph...


Portfolio

Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 464 / 4110739

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito LA PIAZZA di Altritaliani   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->