Altritaliani

--- LES AUTRES ITALIENS - - - ALTRITALIANI.NET ISSN 2493-9811 - - - THE OTHER ITALIANS ---

Siete Italiani? Non lo siete? Una volta l’eravate? Questo sito fa per Voi Altritaliani! Un giornale polifonico, una porta aperta, un laboratorio di idee e avvenimenti a cui partecipare. De Paris, de France, d’Italie et d’ailleurs, un autre regard sur l’Italie et les rapports entre ces deux pays “cousins”: culture, politique, société, langue, pour les «Altri-Italiani» dans le monde.

JPEG - 131.1 Kb
Mostra Tesori dei Moghul e dei Maharaja: la straordinaria collezione Al Thani, una vera delizia per gli occhi. Dopo Parigi, ora a Venezia a Palazzo Ducale. Clicca per saperne di più!

 

Articoli più recenti


Articoli più recenti


Missione Poesia

Maria Pia Quintavalla Poesie: “I compianti”

domenica 24 settembre 2017 di Cinzia Demi

Per la rubrica Missione Poesia «I compianti», di Maria Pia Quintavalla, una raffinata artista che mette il suo talento, non privo di lavoro artigianale sulla parola, al servizio dell’universo poetico contemporaneo, prendendo spunto dai fenomeni antropologico-sociologici – come il fallimentare abbandono del significato della figura del padre – per provare a dare un contributo originale alla tras-mutazione.



Elezioni tedesche: La Merkel pronta al poker.

venerdì 22 settembre 2017 di Alberto Toscano

La Merkel, salvo imprevedibili sorprese, si prepara ad avere il suo quarto mandato di cancelliere. Dopo anni di critiche, nel nome dell’Europa in tanti sperano in un suo successo anche contro Schulz, il candidato della SPD molto vicino all’Italia. Le elezioni tedesche dovrebbero confermare che i popoli credono ancora nel progetto europeo e non sono pronti ad accettare le lusinghe populiste contro l’unione.



Voyages en ItalieS

XVIII edizione di GiullArte ad Atripalda: Il Fuoco e la Cenere.

giovedì 21 settembre 2017 di Gabriele De Masi

GiullArte, Festival Internazionale di Teatro di Strada e Antichi Mestieri, nelle viuzze del Centro Storico Capo La Torre di Atripalda in Irpinia che quest’anno è alla XVIII edizione e si prepara per una tre giorni di grande festa dal 22-24 settembre 2017 con fuoco, musica, giocolieri, acrobati, enormi pupazzi ed artisti vari. Proponiamo questa bella e tradizionale iniziativa attraverso un racconto del nostro Gabriele De Masi con il quale salutiamo il fine estate. Un racconto suggestivo che in un clima brechtiano, riportandoci allo spirito di questa tradizione profondamente radicata sul territorio, ci dona quasi il profumo di un autunno inoltrato.



Rencontre à la Maison d’Italie à Paris 5 octobre 2017 à 18h

Totò (1898-1967), légende de la comédie italienne, 50 ans après - Maison d’Italie

giovedì 21 settembre 2017 di Evolena
Il y a cinquante ans disparaissait Totò, sans doute le plus grand acteur comique italien. De son vrai nom Antonio de Curtis, Totò a joué dans plus d’une centaine de comédies, encore projetées aujourd’hui, et un demi-siècle plus tard il est toujours une légende de la culture populaire italienne. (...)


Invitations, tarifs réduits, infos. Profitez-en!

Partenariats. L’actualité culturelle italienne à Paris.

giovedì 21 settembre 2017 di Evolena

LES PARTENARIATS culturels d’Altritaliani : cinéma, théâtre, concert, opéra, expo... Des tarifs préférentiels, des invitations à gagner pour vous tous, amis internautes d’Altritaliani.net (aucune adhésion n’est requise!) ou, tout simplement, des informations à saisir au vol. La liste ne peut être exhaustive, vous l’imaginez bien, mais sur cette page et dans notre forum, le Café des Italiens, nous publions les informations qui nous parviennent.



Incontro e presentazione di libro

La babele delle lingue in Europa. Incontro alla Maison d’Italie.

mercoledì 20 settembre 2017 di Lodovico Luciolli

Nell’Europa “unita” ci sono 28 paesi e si parlano 24 lingue diverse. Il 25 settembre alle ore 18.00, un interessante incontro alla Maison d’Italie, 7, Bd Jourdan, Paris 14e, sarà dedicato alla babele linguistica nell’UE. Ne dà occasione un libro di Paola Leoncini Bartoli, professoressa di lingua francese e traduzioni alla Facoltà d’Economia de “La Sapienza” a Roma, dal titolo: “Guide de Rédaction et traduction dans le cadre de l’Union Européenne”, che per l’occasione sarà presentato con l’autrice.



Lavoratori italiani in Francia: I mestieri che hanno fatto la Storia

mercoledì 20 settembre 2017 di Mirco Di Sandro

DOSSIER ODISSEA ITALIANA IN FRANCIA. Attraversando rapidamente alcuni dei momenti fondamentali dell’emigrazione italiana in terra francese dall’Ottocento ad oggi, verranno passate in rassegna le principali occupazioni lavorative dei migranti: i mestieri che hanno contraddistinto l’italiano agli occhi dei francesi, quelli che hanno creato più scalpore e scompiglio, quelli che hanno arricchito e anche quelli che hanno ucciso... Storie di fatiche e sfruttamento di donne, uomini e bambini, ma anche di successi e di realizzazione professionale.



Piccolo me - Restare o diventare bambini

martedì 19 settembre 2017 di Gaetanina Sicari Ruffo
Percorsi di spiritualità rari nel nostro tempo, ma ancora possibili a Torino dal 21 al 25 settembre nell’ambito della 13a edizione del festival Torino Spiritualità. Restare o diventare bambini? Rifiutarsi di crescere oppure ritrovare da grandi un tesoro che si pensava perduto? Cinque giorni di (...)


9 settembre 2017 / 3 gennaio 2018

Mostra Tesori dei Moghul e dei Maharaja. Venezia - Palazzo Ducale

La straordinaria collezione Al Thani, una vera delizia per gli occhi.
lunedì 18 settembre 2017 di Andrea Curcione

Si è inaugurata a Venezia lo scorso 9 settembre nella sala dello Scrutinio di Palazzo Ducale una prestigiosa esposizione che racconta la storia della gioielleria nell’Asia Meridionale: “Tesori dei Moghul e dei Maharaja”. Una serie di oltre 270 pezzi, tra cui gemme, gioielli e raffinati ornamenti anche da abbigliamento d’ispirazione indiana degli ultimi 5 secoli, indossati da nababbi e Maharaja, dal periodo Moghul al giorno d’oggi provenienti dalla ricca collezione dello sceicco Hamad Bin Abdullah Al Thani.



Venezia 74 - I film Francesi, 2 o 3 cose che “so” di loro...

lunedì 18 settembre 2017 di Maria Cristina Nascosi Sandri

Parafrasando il grande Godard, la nostra Maria Cristina Nascosi Sandri ci addentra nei film francesi presentati alla recente Mostra del cinema di Venezia. Una presenza consistente e di qualità, considerata e ben premiata dalla giuria, a cominciare dai due premi assegnati ad un commosso esordiente, Xavier Legrand, per il suo film “Jusqu’à la garde”.


RSS Feed Widget
Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 4229003

Monitorare l’attività del sito it    ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->