Altritaliani

--- LES AUTRES ITALIENS - - - ALTRITALIANI.NET ISSN 2493-9811 - - - THE OTHER ITALIANS ---

Siete Italiani? Non lo siete? Una volta l’eravate? Questo sito fa per Voi Altritaliani! Un giornale polifonico, una porta aperta, un laboratorio di idee e avvenimenti a cui partecipare. De Paris, d’Italie et d’ailleurs, un autre regard sur l’Italie: culture, politique, société, langue, pour les «Altri-Italiani» dans le monde.

JPEG - 57.2 Kb
Photo Robert Jahns

 

Articoli più recenti


Articoli più recenti


Alla Libreria di Parigi con il politologo Diodato. Il fututo dell’Italia e l’Europa.

sabato 3 dicembre 2016 di Emidio Diodato, Nicola Guarino

L’8 dicembre alla Libreria sarà presentato il libro del politologo Emidio Diodato dal titolo: “Tecnocrati e migranti”. Dopo Brexit e Trump, alla vigilia del referendum in Italia e con le incognite sulle elezioni politiche in Francia e in Germania, quale futuro ci attende? Per prepararci a questo evento abbiamo posto alcune domande a Diodato che gentilmente si è offerto a questa breve intervista.



Origami - rubrica letteraria

‘Tempo imperfetto’ di Massimo D’Orzi

sabato 3 dicembre 2016 di Carla Cristofoli

Era il 21 febbraio 2001. Fa freddo a Novi Ligure in febbraio. Quel giorno la quindicenne Erika De Nardo e il fidanzatino di lei Mauro “Omar” Favaro di 17 anni, uccidono premeditatamente a colpi di coltello da cucina la madre e il fratellino di Erika. Aveva undici anni Gianluca De Nardo. Secondo l’accusa i due giovani avevano progettato di uccidere anche il padre della ragazza, ma avrebbero poi desistito perché Omar, che si era ferito ad una mano nel duplice delitto, era ormai stanco.



Referendum: Le ragioni del Si.

venerdì 2 dicembre 2016 di Nicola Guarino

Venerdi 4 dicembre scocca l’ora X. Si vota per confermare il referendum che modifica la parte seconda della nostra Costituzione. Vedremo se l’Italia decide di cambiare o se si accontenta dell’attuale sua condizione. Vi presentiamo le principali ragioni dei fautori del Si.



Novità editoriale

’La cultura è come la marmellata’, di Marina Valensise

giovedì 1 dicembre 2016 di Maria Cristina Nascosi Sandri

Marina Valensise, per quattro anni direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura a Parigi, dà alle stampe un simpatico racconto di questo appassionato iter lavorativo che ha arricchito, oltre a lei stessa, la vita presente e futura dell’importante Istituto: “LA CULTURA E’ COME LA MARMELLATA. Promuovere il patrimonio italiano con le imprese”, un libro davvero istruttivo...



Referendum per una riforma cristallina…

giovedì 1 dicembre 2016 di Giampaolo Bertuletti
Hanno ragione tutti, ecco … quelli per il Si e quelli per il No ! Dopo aver partecipato ad alcune riunioni sul tema (fra le altre, una organizzata a Milano dal Movimento Milano Civica con Luciano Belli Paci, Felice Besostri, Roberto Cociancich e Giulio Enea Vigevani, ed un’altra a Parigi, con (...)


Fra poesia e storia: una memoria d’elefante, una memoria collettiva.

An Elephant’s Memory di Marta Nijhuis, conversazione con l’artista italo-olandese.

Mostra nell’Agora de la Maison de l’International di Grenoble
mercoledì 30 novembre 2016 di Chiara Palermo

Dal 16 novembre al 2 dicembre 2016, la Maison de l’International di Grenoble – in risonanza con il Festival «Les rencontres du cinéma italien», organizzato dall’Associazione Dolce Cinema – mette il suo "Agorà" a disposizione della memoria d’elefante dell’artista e scrittrice italo-olandese Marta Nijhuis che abbiamo intervistato.



Invito giovedi 8 dicembre alle ore 19.00

Incontro alla Libreria con Emidio Diodato: L’Italia tra tecnocrati e migranti ai tempi della crisi dell’Europa

mercoledì 30 novembre 2016 di Altritaliani

La Libreria (89, rue du Fbg Poissonnière, Paris 9e) e Altritaliani sono felici di invitarvi giovedi 8 dicembre alle ore 19.00 all’incontro con EMIDIO DIODATO, professore associato di Politica internazionale presso l’Università per stranieri di Perugia e collaboratore del sito, per presentare il suo libro dal titolo «Tecnocrati e migranti. L’Italia e la politica estera dopo Maastricht» (Carocci editore, 2015). Sarà anche l’occasion per riflettere sull’esito del referendum costituzionale italiano del 4 dicembre e le conseguenze che questo avrà nei rapporti tra l’Italia e l’Europa. Vi aspettiamo numerosi per discutere insieme di questo tema di grande attualità.



La compagnia nO (Dance first. Think later) porta in scena ’Città inferno’

martedì 29 novembre 2016 di Ilaria Paluzzi

La compagnia teatrale “nO (Dance first. Think later)”, con la regia della splendida Elena Gigliotti, porta in giro per l’Italia lo spettacolo “Città Inferno”. Già a Pescara, sarà ancora a Torino, Roma e Campobasso. Sette donne, sette tragedie, sette modi diversi per imbrogliare le attese. E la rabbia. Ilaria Paluzzi era in prima fila sabato 26 novembre al Teatro Florian di Pescara e ci parla di questa pièce toccante e bruciante.



La bergamote de Reggio de Calabre, un précieux patrimoine botanique.

lunedì 28 novembre 2016 di Ugo Sergi

La bergamote est un agrume d’origine antique, principalement cultivé le long de la côte Ionienne de la province de Reggio de Calabre. Il fait penser au citron, en plus gros, mais son arôme est beaucoup plus pénétrant. L’huile extraite de son écorce est à la base de nombreux parfums et cosmétiques. On l’utilise aussi dans le domaine agroalimentaire, en pâtisserie, pour aromatiser le thé Earl Grey, les bonbons de Nancy... et pour ses propriétés thérapeutiques. Un article de Ugo Sergi, producteur de bergamote à Amendolea en Calabre.



Referendum: Voti dall’Aldilà!

lunedì 28 novembre 2016 di Maurizio Puppo
Vi sono varie stupidate che si possono fare quando si discute, ad esempio, del referendum costituzionale ormai imminente. Tra le più imperdonabili : annettere alla propria causa persone che non hanno più la possibilità di confermare o di smentire. Del tipo : « Che Guevara avrebbe votato NO ! ». (È (...)

RSS Feed Widget
Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 3620285

Monitorare l’attività del sito it    ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->