Altritaliani.net

- > > ... Les Autres Italiens ... ... The Other Italians ... ... Los Otros Italianos ... < < -

Siete Italiani? Non lo siete? Una volta l’eravate? Questo sito fa per Voi Altritaliani!
Un giornale polifonico, una porta aperta, un laboratorio di idee e avvenimenti a cui partecipare.
De Paris, d’Italie et d’ailleurs, un autre regard sur l’Italie: culture, politique, societé, langue..., pour les «Altri-Italiani» dans le monde.

JPEG - 74 Kb
Esce Meraviglioso Boccaccio dei fratelli Taviani. Dossier Boccaccio 700 su Altritaliani, clicca!

> Forum per discutere dei temi relativi alla lingua italiana - >>>

 

Articoli più recenti


Articoli più recenti


Letteratura italiana. Il mensile di Altritaliani nel Centenario della Prima Guerra Mondiale

Carlo Stuparich, Cose e ombre di uno scrittore soldato nella Grande Guerra.

martedì 3 marzo 2015 di Fulvio Senardi

1914-1918. Raccontare la Grande Guerra. Carlo Stuparich, scrittore triestino, appassionato di letteratura, fu volontario irredento durante la Grande Guerra. Scelse di combattere contro l’Austria insieme al fratello Giani e l’amico Scipio Slataper. Pagò questa sua scelta con la vita. Scomparse prematuramente all’età di 22 anni. Nel 1919, Giani raccolse i brevi scritti lasciati dal giovane fratello e li pubblicò in quella che resta la sua unica ma importantissima opera, “Cose e ombre di uno”. Presentazione di Fulvio Senardi (Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione).



Calvino collecteur de contes populaires italiens et conteur.

lunedì 2 marzo 2015 di Fabienne Thiéry

Dans quelles circonstances, Italo Calvino, au début des années cinquante, va-t-il s’engager corps et âme dans un océan d’histoires et rassembler les “Contes populaires italiens”, région par région? Travail de chercheur, d’ethnographe et surtout d’écrivain qu’il aborda avec curiosité pour se trouver jeté dans le monde fantastique du merveilleux populaire. Comment dans cette aventure de collecte s’est-il pris au jeu de l’oralité, découvrant sa propre voix de conteur, jubilatoire et savoureuse?



Fuori dalla crisi, ma non dimentichiamo di rottamare.

domenica 1 marzo 2015 di Nicola Guarino

Tutti i dati lo dicono: siamo fuori dalla recessione. La strada è lunga ma segnata. Una fase delicata in cui i partiti, dal PD agli altri devono dimostrare maturità politica e senso di responsabilità. Se ci sarà spirito costruttivo allora può darsi che sia la volta buona.



Sorties culturelles au Musée Jacquemart-André avec Altritaliani

De Giotto à Caravage. Les passions de Roberto Longhi. Visites-guidées en italien.

sabato 28 febbraio 2015 di Evolena

Au Musée Jacquemart-André, Paris 8e, prochainement “De Giotto à Caravage. Les passions de Roberto Longhi” (27 mars-20 juillet 2015). L’exposition présentera les grands noms de la peinture italienne, du XIVe au XVIIe siècle, redécouverts par Roberto Longhi, l’une des personnalités majeures de l’histoire de l’art italien. Altritaliani vous propose deux dates de visites-guidées en italien, l’une en avril, la seconde en mai, par Barbara Musetti, docteur en histoire l’Art. Réservation indispensable: voir dates, prix et modalités d’inscription en fin d’article.



Anno 2015: Il Sacco di Roma perpetrato dai tifosi olandesi.

venerdì 27 febbraio 2015 di Claudio Antonelli

Diciamocelo pure, l’Italia non ha fortuna. Arrivano i tifosi del Feyenoord e mettono a ferro e fuoco la capitale danneggiando opere d’arte come la Barcaccia del Bernini a Piazza di Spagna. Gli olandesi annunciano che non risarciranno alcun danno. Al club calcistico meglio non chiedere. Fossimo stati noi italiani a fare i danni saremmo già a Canossa. Rifacciamoci con un po’ di amaro umorismo.



Società

L’anima al semaforo

giovedì 26 febbraio 2015 di Gabriele De Masi

Un racconto breve dello scrittore e poeta irpino Gabriele De Masi. La delicatezza narrante del breve attimo di una mano tesaci, di un confronto fuggente tra noi e l’elemosina, uno di quegli istanti che capitano a volte nel traffico o ai semafori delle città, quando la nostra caparbia, scostante, istintiva indifferenza ci fa poi, a semaforo verde, vergognare con noi stessi.



Invitations, tarifs réduits, infos. Profitez-en!

Les partenariats culturels d’Altritaliani

mercoledì 25 febbraio 2015 di Evolena

Découvrez nos partenariats du moment! L’actualité culturelle italienne à Paris: cinéma, théâtre, concert, opéra, expo... Des tarifs préférentiels, des invitations à gagner pour VOUS TOUS, amis internautes d’Altritaliani.net (aucune adhésion n’est requise!) ou, tout simplement, des informations à saisir au vol.



Beccaria: La disuguaglianza ed il diritto a proposito di un anniversario.

martedì 24 febbraio 2015 di Carmelina Sicari
A 250 anni dall’apparizione de “Dei delitti e delle pene” di Cesare Beccaria, l’opera, fondamentale per l’intelligenza del nostro Illuminismo, appare in fieri. Mentre, infatti, le opere dei grandi philosophes francesi, hanno trovato attuazione e compimento nella storia, il libro di Beccaria è (...)


Le Café des Italiens : Forum d’Altritaliani.net

Vos infos et initiatives. Mise à jour quotidienne.
lunedì 23 febbraio 2015

Le “Café des Italiens” est un café virtuel et animé, le forum qu’Altritaliani met à votre disposition. Diffusez vos infos sur l’Italie, faites connaître vos initiatives et participez à la vie du site.
Qui, al “Café des Italiens”, il forum di Altritaliani, ognuno puo’ intervenire, dare una notizia. E’ quotidianamente aggiornato. Vi aspettiamo!



Il Museo Maillol di Parigi inaugurato da Dina Vierny chiude.

lunedì 23 febbraio 2015 di Altritaliani

A vent’anni dalla sua nascita, il Musée Maillol di Parigi ha chiuso i battenti a tempo indeterminato dal 15 febbraio, subito dopo la fine della mostra sui Borgia. La direttrice artistica Patrizia Nitti ha confermato il fallimento della sua società, Tecniarte, con la quale dal 2009 aveva organizzato tutte le esposizioni italiane del museo. Per i parigini amanti d’arte italiana, è una grande perdita. Ecco cosa ci spiega la rivista Exibart.


Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 2299114

Monitorare l'attività del sito it    ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.5 + AHUNTSIC

Creative Commons License